DAT instruments, JET WXYZ, DAT WXYZ, inertial sensor, dwalls sensor, diaphragm walls, dwalls, sensors, inclination, rotation, compass, tilt, depth, encoder

Sensore inerziale DAT WXYZ

Il sensore inerziale DAT WXYZ viene installato sulle benne che realizzano lo scavo dei diaframmi. Il sensore misura e registra i seguenti parametri:

  • inclinazione (misurata da un sensore di inclinazione biassiale);
  • deviazione (calcolata dall’inclinazione e dalla profondità misurata da un sensore esterno);
  • rotazione (misurata da una bussola interna).

I dati misurati sono registrati in tempo reale su una memoria interna. Il sensore inerziale DAT WXYZ si collega via radio ad un PC oppure al datalogger JET DSP 100 / D. Il suo involucro è molto resistente ed anche impermeabile: è infatti costituito da delrin e acciaio inox.

DAT instruments, JET WXYZ, DAT WXYZ, inertial sensor, dwalls sensor, diaphragm walls, dwalls, sensors, inclination, rotation, compass, tilt, depth, encoder

DAT WXYZ, installazione

Il sensore inerziale DAT WXYZ si installa sulle benne che scavano i muri di diaframma. Lo schema, sotto riportato, mostra l’installazione del sensore inerziale, insieme agli altri componenti che formano l’impianto. Oltre ai dati misurati dal sensore inerziale DAT WXYZ, sono necessari anche altri dati (ad esempio la profondità), misurati da ulteriori sensori. La deviazione dello scavo è un dato derivato, essendo calcolata a partire dalla profondità e dall’inclinazione.

DAT instruments, JET DSP 100 D, datalogger installation, diaphragm walls, dwalls, sensors, inclination, rotation, compass, tilt, depth, encoder

Sensore inerziale DAT WXYZ, il progetto

Mi sono occupato di tutti i componenti del sensore inerziale: la progettazione della scheda elettronica, lo sviluppo del firmware del microprocessore, la definizione dei protocolli di comunicazione ed anche il disegno dell’involucro.

Scheda elettronica interna, progettazione dello schema elettrico e sbroglio del circuito stampato della mainboard, che ha le seguenti caratteristiche:

  • microprocessore centrale;
  • sensore di inclinazione biassiale;
  • bussola elettronica;
  • 1 banco di memoria eeprom SPI;
  • stadi di alimentazione separati, switching e lineare;
  • stadio per batteria LiPo: alimentazione e ricarica;
  • energy saving, accensione e spegnimento automatici;
  • connettività wireless per trasmissione dei dati registrati;
  • LED di stato.

Firmware del microprocessore: sviluppo di tutte le funzioni necessarie per far funzionare tutti i componenti e i sensori della mainboard, implementazione dei protocolli di comunicazione, ed anche programmazione delle funzionalità per il risparmio energetico.

Involucro: progettazione meccanica del resistente involucro, impermeabile.

Linguaggio di programmazione: Assembler.

Per maggiori informazioni: http://www.datinstruments.com/

Inizio progetto: Luglio 2006, completamente aggiornato ad Agosto 2012. Stato attuale: in produzione.

Ti piace questa pagina? Condividila:

Pubblicato in Progetti di Amedeo Valoroso.