JET SDP, DAT instruments, datalogger, display

JET SDP

Il progetto del JET SDP, effettuato per conto di DAT instruments, nasce per rispondere alle esigenze di semplicità e completezza. Il JET SDP è un piccolo pannello operatore con datalogger incorporato. Misura e registra diversi parametri, in funzione dei sensori collegati (pressione, velocità, profondità, rotazione, inclinazione, ecc…). I dati sono visualizzati in tempo reale sul monitor LCD e registrati sulla memoria interna. Successivamente, i dati registrati possono essere scaricati su un PC per visualizzarli, archiviarli e stampare i grafici.

JET SDP, datalogger, DAT instruments, www.datinstruments.com

JET SDP, il progetto

Il progetto del JET SDP è multidisciplinare: spazia tra elettronica, informatica, programmazione firmware e software, layout fisici e lavorazioni meccaniche del contenitore. Ho progettato infatti tutte le parti che compongono lo strumento, qui di seguito elencate.

Scheda elettronica interna, progettazione dello schema elettrico e sbroglio del circuito stampato della mainboard, che ha le seguenti caratteristiche:

  • microprocessore centrale;
  • 4 banchi di memoria eeprom SPI;
  • orologio RTC, I2C;
  • stadio di alimentazione switching;
  • porta di ingresso per tastiera;
  • porta di uscita per monitor LCD;
  • interfaccia USB host per trasferimento dati su pen-drive;
  • porta RS232, con adattatore USB per PC;
  • porta bus RS485, UART;
  • ingressi analogici (segnale di ingresso selezionabile: 0-5V o 4-20mA);
  • alimentazione dei sensori attivabile tramite relay;
  • relay di uscita (con contatti NA e NC);
  • buzzer, LED di stato.
Scheda elettronica DAT DR MR4A2R: microprocessore centrale, 4 banchi di memoria eeprom SPI, orologio RTC, I2C, stadio di alimentazione switching, porta di ingresso per tastiera, porta di uscita per monitor LCD, porta USB host per trasferimento dati su pen-drive, porta RS232, con adattatore USB per PC, porta bus RS485, UART, ingressi analogici (segnale di ingresso selezionabile: 0-5V o 4-20mA), alimentazione dei sensori attivabile tramite relay, relay di uscita (con contatti NA e NC), cicalino, LED di stato, alimentazione 12V o 24V.

Tastiera: progettazione del layout e dello schema elettrico.

Firmware del microprocessore: sviluppo di tutte le funzioni necessarie per far funzionare tutti i componenti della mainboard, implementazione dei protocolli di comunicazione, programmazione delle funzionalità per l’utente finale.

Software per PC Windows: aggiornamento del software JET DSP download per supportare il formato dei dati del JET SDP.

Linguaggi di programmazione: Assembler, C, VB.

Per maggiori informazioni: http://www.datinstruments.com/

Informazioni specifiche sui datalogger: http://www.datarecorder.eu/

Inizio progetto: Marzo 2013. Stato attuale: in produzione.

Ti piace questa pagina? Condividila:

Posted in Progetti di Amedeo Valoroso.