Boot selector, Boot options, Commodore Amiga 1200, A1200 A600, avviare programma gioco da gotek o disco esterno DF1, CBM A1200

Avviare il Commodore Amiga dal drive esterno

E’ possibile avviare il Commodore Amiga dal drive esterno, al posto che dal dischetto interno al computer? Certo! E’ anche possibile farlo partire da pendrive USB! Vediamo come effettuare questa operazione con i vari modelli di Commodore Amiga.

Iscriviti al mio canale YouTube: ValorosoIT. Retro tecnologia, impianti stereo vintage, retro computer, esperimenti e prove. Retroprogrammazione, Basic. Commodore, IBM, Atari, Apple, Texas Instruments, Amstrad, MSX.

Cos’è il Gotek?

Al posto di utilizzare un floppy disk drive esterno per il Commodore Amiga, è possibile installare un Gotek. Il Gotek è un emulatore di floppy disk drive che, al posto di leggere dischetti, è in grado di leggere i file presenti in una pendrive USB. Vedete il mio Gotek inscatolato in un contenitore stampato in 3D, con il mio logo, gentilmente offerto da ByteBreaker.

Gotek per Commodore Amiga, CBM Amiga, drive esterno con pendrive, chiavette USB per Amiga

Quando acquistate un Gotek, sinceratevi che sia specifico per Amiga. Oltre al Gotek, dovete farvi fornire anche il FlashFloppy Selector: è l’utility, da copiare nella pendrive USB, che serve per selezionare quale file utilizzare. Il FlashFloppy Selector dipende dalla versione di Gotek che si utilizza: è bene che lo fornisca il venditore.

I file caricabili dal Gotek sono in formato ADF: sono dischetti virtuali che contengono giochi o programmi. Si scaricano da internet.

Per collegare il Gotek alla porta esterna dell’Amiga, occorre un cavo con connettore DB23. Il Gotek si alimenta direttamente dal cavo e non necessita di altre fonti esterne di alimentazione.

Amiga 500, Amiga 500 Plus, Amiga 2000 e Amiga 3000

Per questi computer Commodore, la selezione del floppy disk drive esterno (o del Gotek esterno) è hardware. Bisogna installare, all’interno del computer, un Boot DF Switcher. E’ una scheda elettronica (oppure un cavo con degli zoccoli per circuiti integrati) da installare tra lo zoccolo della CIA e il circuito integrato. La selezione avviene tramite un interruttore.

Per evitare di forare il case del computer per far fuoriuscire l’interruttore, è possibile fissare l’interruttore in modo che sia accessibile dallo sportellino inferiore al computer.

Prendiamo, ad esempio, la scheda madre dell’Amiga 500, dove vogliamo installare il selettore di boot.

Scheda madre Commodore CBM Amiga 500 A500 DF0 DF1 boot selector hardware, even CIA, selettore disco gotek esterno

Il Gotek è collegato alla porta DB23 del drive esterno, ma l’Amiga non si avvia. Questo perché il computer tenta di avviare il software dal drive interno (che, nella foto, non è installato).

Occorre un selettore DF0 DF1, per far credere al computer che la porta esterna del drive sia quella interna. Il pulsante del selettore serve proprio per far partire il computer dal drive interno standard oppure da quello esterno. Questo selettore mi è stato gentilmente offerto da RetroManiak.

Amiga 500 A500 DF0 DF1 boot selector hardware, even CIA, selettore disco esterno, retromaniak

Per avviare il Commodore Amiga dal drive esterno bisogna installare il selettore tra lo zoccolo del chip Even CIA (B), CSG 8520A (che è il controller dei floppy drive) e il chip stesso. Innanzitutto, rimuoviamo il chip dal suo zoccolo, con delicatezza e senza piegare i piedini. In questo video, mostro come smontare l’Amiga 500 e come togliere un chip dal suo zoccolo (è un altro chip, attenzione!).

Scheda madre Commodore Amiga 500 A500 DF0 DF1 boot selector hardware, even CIA 8520A, selettore disco gotek esterno

Premiamo il selettore sullo zoccolo, in modo da far combaciare tutti i contatti. C’è da prestare attenzione all’orientamento del selettore, rispetto allo zoccolo sottostante.

Successivamente, è possibile installare il chip Even CIA (B) (CSG 8520A) sul boot selector. Anche in questo caso, prestare attenzione all’orientamento del chip.

Scheda madre Commodore Amiga 500 A500 DF0 DF1 selettore avvio boot hardware, even CIA 8520A, selettore disco gotek esterno

Come spiegato in precedenza, non apprezzo molto il fatto di forare il case dell’Amiga, per far fuoriuscire l’interruttore di selezione. Preferisco preservare l’originalità del computer, mantenendo la reversibilità delle modifiche. In questo caso, è possibile fissare il selettore vicino allo sportellino inferiore delle espansioni, in modo che sia raggiungibile senza rompere o modificare il case del computer.

Lasciando premuto l’interruttore di selezione, il computer si avvia dal software presente nel floppy disk o Gotek esterno. Altrimenti, l’Amiga si avvia, come di consueto, dal floppy disk interno.

Amiga 600, Amiga 1200 – Avviare il Commodore Amiga dal drive esterno

Avviare il Commodore Amiga dal drive esterno, tramite opzione software, è possibile con l’Amiga 600 e l’Amiga 1200. In questo caso, non c’è bisogno di alcuna modifica all’hardware del computer.

Iscriviti al gruppo Facebook. Retro tecnologia, Commodore, impianti stereo vintage, retro computer, esperimenti e prove. Commodore, IBM, Atari, Apple, Texas Instruments, Amstrad, MSX.

E’ sufficiente avviare il computer, tenendo premuti contemporaneamente entrambi i tasti del mouse.

Boot selector Commodore Amiga 1200, premere contemporaneamente i due tasti del mouse

Se il computer fosse già avviato, resettarlo tramite la combinazione di tasti Control + L.Amiga + R.Amiga. Appena dopo, tenere premuti contemporaneamente entrambi i tasti del mouse.

Riavviare Commodore Amiga 1200 da tastiera, Control Amiga Amiga, Ctrl L Amiga R Amiga

L’Amiga si avvia con una schermata intitolata: Amiga Early Startup Control.

Commodore Amiga 1200 early startup control, boot screen, boot options, display options

Selezionare Boot Options…, poi, dal menu a sinistra, selezionare DF1, che corrisponde al drive esterno.

Boot selector Commodore Amiga 1200, avviare programma gioco da gotek o disco esterno DF1, Amiga boot options

Cliccare su Use e poi su Boot.

Il computer si avvia, caricando il contenuto del dischetto inserito nel drive esterno. Se il drive esterno è un Gotek, il computer si avvia caricando il contenuto del file ADF selezionato mediante il FlashFloppy Selector.

Assicurarsi di collegare il drive esterno prima di avviare il computer. In caso contrario il drive non verrebbe riconosciuto. Inoltre, è estremamente sconsigliabile maneggiare con i connettori a computer acceso.

Avviare il Commodore Amiga dal drive esterno

In questo video, dal minuto 18:50, mostro come far partire il Commodore Amiga 1200 dal drive esterno.

Iscriviti al mio canale YouTube: ValorosoIT. Retro tecnologia, impianti stereo vintage, retro computer, esperimenti e prove. Retroprogrammazione, Basic. Commodore, IBM, Atari, Apple, Texas Instruments, Amstrad, MSX.

Ti piace questa pagina? Condividila:

Pubblicato in RetroComputer, RetroTecnologia ed Elettronica Vintage, Tutti gli articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*