Ecco un Albero di Natale controllato dal Commodore 64!

Sapete qual è l’errore che tutti, ma proprio tutti, commettono quando addobbano l’Albero di Natale? Non lo collegano al Commodore 64!

Iscriviti al canale YouTube: Valoroso-IT. Retro tecnologia, Commodore, impianti stereo vintage, retro computer, esperimenti e prove.

Per colmare questa lacuna, ho realizzato questo esperimento: un Albero di Natale controllato dal Commodore 64!

Hardware per collegare l’Albero di Natale al Commodore 64

Per realizzare questo esperimento ho utilizzato l’interfaccia a 4 relay e fotoaccoppiatori che vi ho già mostrato in altri video ed in questo articolo. Si collega alla user port del Commodore 64 mediante un connettore tipo 3,96mm edge a 24 poli.

Albero di Natale interfaccia Commodore 64 user port spine prese relay fotoaccoppiatori, comandare prese, lampade, luci di Natale collegate al Commodore 64, alimentatore 5V USB, user port, connettore tipo 3,96mm edge a 24 poli

Questa volta, ho inserito l’interfaccia all’interno di un contenitore, per incrementare la sicurezza. Infatti… qui c’è corrente! Se volete realizzare questo esperimento, prestate molta attenzione!

Lo schema elettrico dei collegamenti è il seguente.

Albero di Natale schema interfaccia Commodore 64 user port spine prese relay, controllo carichi, domotica, controllo prese, comando luci, comando luci albero di Natale con il Commodore 64

La tensione di rete, passa dapprima attraverso un fusibile, che incrementa la sicurezza del progetto. In caso di corto circuito, si interromperebbe il fusibile prima di creare danni!

Ho anche montato in varistore, per ridurre i disturbi elettrici causati dalla commutazione dei relay che comandano i vari carichi.

Proseguendo l’analisi della sezione di alimentazione di rete, considerate quanto segue:

  • tutte le terre (fili giallo/verdi) sono collegate tra di loro;
  • tutti i neutri (fili blu), sono collegati insieme tra di loro;
  • la fase (filo marrone) entra dalla spina, passa dal fusibile, poi dà tensione all’alimentatore e ai contatti comuni dei relay;
  • i contatti normalmente aperti dei relay sono collegati alle fasi (fili marroni) delle prese.

A dire il vero, questa cassetta, potrebbe essere utilizzata per pilotare anche carichi diversi dalle luci dell’Albero di Natale! Modificando opportunamente il programma, si potrebbero pilotare le luci di un locale, delle pompe per irrigazione e altre cose ancora.

Bisogna però prestare attenzione a questo aspetto: ricordatevi di accendere il Commodore PRIMA dell’interfaccia, altrimenti i relay si attiveranno casualmente e le prese si attiveranno senza il vostro consenso! Per lo stesso motivo, bisogna spegnere PRIMA l’interfaccia e poi il Commodore 64.

Albero di Natale interfaccia Commodore 64 user port spine prese relay fotoaccoppiatori, comandare prese, lampade, luci di Natale collegate al Commodore 64

L’interfaccia a 4 relay deve essere alimentata esternamente, mediante un alimentatore a 5V. Ho incluso l’alimentatore all’interno dello stesso contenitore dove ho montato l’interfaccia a relay.

Iscriviti al canale YouTube: Valoroso-IT. Retro tecnologia, Commodore, impianti stereo vintage, retro computer, esperimenti e prove.

I relay comandano l’alimentazione di quattro prese, a cui si collegano le lampadine dell’albero di Natale.

Dato che i relay sono molto rumorosi, quando scattano, potreste pensare di costruire un interfaccia con dei triac al posto dei relay per essere più silenziosa.

Albero di Natale controllato dal Commodore 64: il programma in Basic

Vediamo ora il software, che ho scritto in Basic. Il software è scaricabile in fondo a questa pagina.

Albero di Natale interfaccia Commodore 64 programma basic user port spine prese relay fotoaccoppiatori, luci di Natale collegate al Commodore 64, comandare prese, lampade

Per caricare il programma, utilizzo la Kung Fu Flash, che permette di avviarlo immediatamente all’accensione del Commodore 64.

Le lampadine che si acquistano oggi lampeggiano già autonomamente. Non è quindi necessario realizzare routine per far lampeggiare le serie di lampadine. Anzi, essendoci dei trasformatori, mettere e togliere tensione continuamente potrebbe addirittura essere controproducente.

Nel software, ho incluso dei comandi per:

  • accendere solo una serie di luci alla volta (tasti da 1 a 4);
  • spegnere tutte le lampadine (tasto 0 – zero);
  • comandare l’accensione di più lampadine alla volta (tasti A, B, C e D);
  • pilotare automaticamente le varie serie di lampadine, lentamente, in modo da scegliere il colore dell’albero e del puntale in automatico (tasto S);
  • uscire dal programma (tasto X), all’uscita le lampadine si spengono tutte.
Albero di Natale controllato con l'interfaccia a relay per il Commodore 64, programma basic user port spine prese relay fotoaccoppiatori, luci di Natale collegate al Commodore 64, comandare prese, lampade

Listato del programma in Basic

Ed ecco il listato del programma in Basic per gestire e controllare le serie di luci dell’albero di Natale.

Il programma è disponibile in due formati:

  • ALBERO-NATALE-COMMODORE-64.TXT, in formato testo, per analizzarlo su PC (questo file non è immediatamente caricabile o trascrivibile sul Commodore 64: per convertirlo in PRG bisogna utilizzare C64LIST);
  • ALBERO-NATALE-COMMODORE-64.PRG, da scompattare, in formato caricabile ed avviabile dal Commodore 64 ed emulatore (CCS64, VICE o altri).

Credits: nel video tutorial, la SID music è Contest Demo (part 4) – Sami Seppä (Rock).

Iscriviti al canale YouTube: Valoroso-IT. Retro tecnologia, Commodore, impianti stereo vintage, retro computer, esperimenti e prove.

Ti piace questa pagina? Condividila:

Pubblicato in RetroComputer, RetroTecnologia ed Elettronica Vintage, Tutti gli articoli.

2 Commenti

  1. Come sempre un ottima idea e un ottimo video !!!
    Complimenti anche al tuo assistente, e buon natale 🎄

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Immagine CAPTCHA

*